Al via la «Festa delle Casette»

Cinque giorni di eventi promossi dal Comitato festeggiamenti in collaborazione della Pro Loco Macerata e il patrocinio del Comune fino all’8 settembre

Prende il via domani, 2 settembre, con un ricco calendario di iniziative, la tradizionale Festa delle Casette, organizzata dal Comitato festeggiamenti in collaborazione della Pro Loco Macerata e il patrocinio del Comune, che fino all’8 settembre vedrà protagonista lo storico quartiere di Macerata. Nutrito il programma della cinque giorni che per domani, sabato 2 settembre, prevede l’apertura della pesca (ore16) e, dalle 17 in via Cucchiari, l’allestimento di giochi mini gonfiabili a cura de La Balena dispettosa. Alle 17.30 ci sarà l’inaugurazione della tradizionale mostra di pittura Casett’art a cura di Gianni Paletti (via Ariani) e alle 20, lungo via Moje, la 7ª Cena de li casettà, a base di pesce. Il momento conviviale sarà allietato dal gruppo folk Li Pistacoppi di Macerata.

Il giorno seguente domenica 3 settembre, alle 21.30 commedia dialettale in via Cucchiari. Sul palco la Compagnia G. Lucaroni di Mogliano con “Tutta colpa de lu vusciu dell’ozono” di Pietro Romagnoli. Lunedì 4 settembre, alle 21.30, musica e danza in via Cucchiari, con la Escuela argentina Alas de Tango e la Compagnia Tango 7.3 diretta dai maestri Anibal Castro e Giselda Bressan. Mercoledì 6 settembre, a cura dell’associazione culturale Le casette, nei locali dell’ex cinema Sferisterio, incontro-intervista con Andrea Angeli dal titolo Dalle casette all’Onu mentre giovedì 7 alle 21.30 in via Cucchiari, sertata musicale con i White Hurt.

L’8 settembre, giornata conclusiva dei festeggiamenti, dalle 17 fino alle 23, in via Cucchiari, torneranno i giochi mini gonfiabili de La Balena dispettosa insieme al truccabimbi, palloncini e balli mentre dalle 20, lungo corso Cairoli, sarà possibile degustare cibo da strada.
Alle 21.30, lungo lo stesso Corso, serata musicale con l’ Orchestra spettacolo Susanna Re.
Per quanto riguarda il programma religioso, l’8 settembre, in occasione della festa della Madonna del Buon Consiglio cui è dedicata la parrocchia, alle 18.30 nell’arena Sferisterio prevista la concelebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Nazzareno Marconi e animata dalla corale dei Pueri Cantores. Durante tutti i giorni della festa, dalle ore 16, saranno allestite sul cortile della parrocchia del Sacro Cuore, le Bancarelle dell’usato e del riciclo a cura dei bambini del rione.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments