Castelraimondo: iniziate le opere di urbanizzazione per le Sae

Sono nove le soluzioni abitative di emergenza ordinate dal Comune per le famiglie che ne hanno fatto richiesta

Iniziati i lavori di urbanizzazione e di fondazione relativi alla fornitura delle Sae a Castelraimondo. Sono nove le soluzioni abitative di emergenza ordinate dal Comune per le famiglie che ne hanno fatto richiesta e che saranno realizzate nell’area vicino agli impianti sportivi e alla piazzola del gruppo comunale di Protezione Civile.

I lavori sono stati affidati dalla Regione alla ditta Ciarmatori Srl di Serra De’ Conti, per un importo complessivo di 364.991,52 euro compresi gli oneri di sicurezza ordinari e aggiuntivi. Le opere di urbanizzazione dovrebbero ultimarsi, stando ai tempi dettati dalla Regione, verso la metà di ottobre, per poi consegnare l’area alla ditta che si occuperà di montare le casette. Responsabile dei lavori il dirigente del servizio di Protezione Civile, il dottor David Piccinini.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments