Inno Akathistos per la celebrazione di ringraziamento

Si terrà venerdì 15 settembre alle ore 21,15 presso il Santuario Basilica della Misericordia di Macerata, la Celebrazione di ringraziamento “Inno Akathistos che conclude le recenti feste dei Santi Patroni maceratesi, Maria Santissima Madre di Misericordia e San Giuliano ospitaliere.

Per l’occasione la celebrazione liturgica prevede la recita e la riflessioni in musica sull’inno Akathistos, uno tra i più famosi inni che la Chiesa Ortodossa dedica a Maria, la Theotokos (Genitrice di Dio).  “Akathistos” non è il titolo originario, ma una rubrica: “a-kathistos” in greco significa “non-seduti”, infatti viene cantato o recitato “stando in piedi”, come si ascolta il Vangelo, in segno di riverente ossequio alla Madre di Dio.

La struttura metrica e sillabica dell’Akathistos si ispira alla celeste Gerusalemme descritta dal capitolo 21 del Libro dell’Apocalisse, da cui desume immagini e numeri. L’inno comprende ben 24 stanze (in greco: oikoi), quante sono le lettere dell’alfabeto greco con le quali progressivamente ogni stanza comincia.

L’inno mariano sarà commentato da scelti interventi in canto della Cappella Musicale della Cattedrale di Macerata diretta da Carlo Paniccià.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments