Nel fine settimana l’atletica delle Marche sarà di nuovo protagonista sul piano organizzativo, oltre che in pista. Due giornate di sfide tricolore a Montecassiano che sabato 16 e domenica 17 settembre accoglie la finale nazionale dei Campionati italiani di società master su pista. L’evento torna per la seconda volta al polo sportivo San Liberato nella località in provincia di Macerata, dopo l’edizione di quattro anni fa, e annuncia grandi numeri di partecipazione: 24 squadre maschili e altrettante femminili, provenienti da ogni angolo d’Italia nella rassegna organizzata dalla Polisportiva Montecassiano, per un totale di 687 atleti iscritti e 1375 presenze-gara. Ma è anche una delle manifestazioni più sentite dal movimento “over 35” e promette un fine settimana di passione e agonismo per la conquista degli scudetti.
Tra gli uomini i bresciani dell’Atletica Virtus Castenedolo puntano al terzo successo consecutivo, invece le  Südtirol Team Club difenderanno il titolo vinto a L’Aquila nella scorsa stagione e le Marche schierano la squadra femminile della Sef Macerata. Per i verdetti finali ci sarà da attendere sino al termine, perché conteranno 16 risultati conseguiti in 13 prove diverse delle 16 in programma, con almeno una staffetta. In ogni gara gli atleti si confronteranno senza distinzione di categoria, mentre le classifiche parziali verranno stabilite sulla base delle tabelle di punteggio. Il via alle ore 10.30 di sabato, fino alle 19.30 circa, poi domenica inizio alle 8.15 per concludere intorno alle 15.30.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments