Oggi, lunedì 18 settembre, a Taranto cerimonia di inaugurazione del nuovo anno scolastico “Tutti a scuola” alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Ministro della Pubblica Istruzione Valeria Fedeli. All’evento parteciperà l’Istituto “Filippo Corridoni” perché selezionato al Concorso indetto dal Miur grazie al Cortometraggio “Vietato Morire” sulla violenza contro le donne. Il corto vede protagonisti alcuni studenti dell’Ipsia di Corridonia e Macerata in collaborazione con il Liceo Classico G.Leopardi.

Alla cerimonia, oltre alla Dirigente dell’Ipsia, saranno presenti il Direttore della sede di Macerata prof. Antonello Romagnoli e l’alunno Matteo Menduni. Il corto è stato patrocinato dal Consiglio delle Donne del Comune di Macerata, dal Dipartimento per le Pari Opportunità della provincia di Macerata, dall’Arma dei Carabinieri. La prima parte è tratta dal corto teatrale “La stessa fermata” di Alessandro Migliucci mentre la seconda parte della sceneggiatura è della prof.ssa Daniela Meschini. Regista del corto Matteo Menduni della VH della Sede di Macerata. Una bella soddisfazione per gli studenti e le insegnanti che hanno collaborato alla realizzazione. (Redazione)

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments