L’Atletica Avis Macerata il 24 settembre a Ravenna per le finali nazionali

Nel rinnovato impianto “Marfoglia” di via Falconieri a Ravenna si concluderà il campionato italiano di società assoluto di atletica leggera su pista 2017, con la presenza delle due squadre, maschile e femminile, dell’Atletica Avis Macerata che hanno vinto i rispettivi campionati marchigiani assoluti

Elisabetta Vandi

Domenica 24 settembre nel rinnovato impianto “Marfoglia” di via Falconieri a Ravenna si concluderà il campionato italiano di società assoluto di atletica leggera su pista 2017, con la presenza delle due squadre, maschile e femminile, dell’Atletica Avis Macerata che hanno vinto i rispettivi campionati marchigiani assoluti. Al termine di una lunga fase di qualificazione: 1ª fase il 6 – 7 maggio a Macerata , 2ª il 20 e 21 maggio a San Benedetto del Tronto e l’ultima il 24 e 25 giugno ancora a Macerata, siamo ora l’epilogo a Ravenna con la Finale Nazionale del Gruppo Adriatico, con in campo 12 squadre maschili e 12 femminili.

Eleonora Vandi

Nelle settore femmine i punteggi dopo le qualificazioni vedono le avisine al primo posto fra le ammesse con 16.178 punti davanti alla Montanari Gruzza di Reggio Emilia a punti 16.124 e alla Gran Sasso Teramo punti 16.032; tra le marchigiane troviamo Team Atletica Marche di Porto San Giorgio al ottavo posto, la Sport con Atletica Fermo al undicesimo posto e l’Atletica Fabriano in dodicesima posizione. Ci sarà grande battaglia per vincere la finale con in palio la promozione in serie A per il campionato 2018. Da segnalare la presenza di Eleonora Vandi fresca primatista marchigiana assoluta sia dei 800 in 2’04”02 a Trieste, dei 1500 in 4’19”30 al Meeting della Quercia a Rovereto e dei 3000 della categoria promesse fatto a Jesolo lo scorso martedì in 9’38”05. Eleonora quest’anno ha vinto ben tre titoli italiani nella categoria promesse fra attività indoor e pista, è salita poi due volte sul podio agli Assoluti di Trieste con l’argento nei 1500 e il bronzo negli 800; la forte mezzofontista avisina ha poi completato questo straordinario percorso con la partecipazione ai Campionati Europei under 23 di Bydgoszcz (Polonia). Con lei ci sarà a dar man forte alla squadra bianco-rossa la sorella Elisabetta anche lei azzurra ai Campionati Europei a Grosseto per la categoria under 20 e per due volte sul gradino più alto del podio nei m. 400 ai Campionati Italiani di Rieti e a quelli indoor di Ancona.

Nel settore maschile oltre all’Avis Macerata, in classifica con il secondo punteggio a 16.165, ci sarà per le Marche anche la formazioni della Team Atletica Marche , classificata all’11° posto nel concentramento che vede in testa l’Exprivia di Molfetta che con punti 16.895 è la favorita e in terza posizione l’Aterno Pescara a punti 15.927. Dell’AVIS da segnalare la presenza della maglia azzurra, più volte campione d’Italia del lancio del disco, Giovanni Faloci, in testa alle graduatorie nazionali con m. 63.66, pass per i campionati europei di Amsterdam, e Emanuele Salvucci, due titoli italiani giovanili nel lancio del giavettotto e m. 64.63 in questa stagione.

Le formazioni dell’Atletica Avis Macerata sono:

Femminile
200 Elisabetta Vandi 800 Eleonora Vandi 5000 Ilaria Sabbatini
100 ostacoli Sara Porfiri e Micol Zazzarini
Marcia Giulioni Anastasia Alto Mara Marcic Triplo Sara Porfiri
Martello Alessia Conti Peso Elena Tombari
4 x 100 Giulia Antonelli, Valentina Gallucci, Marta Palazzini e Micol Zazzarini.
4 x 400 Mamadou Binta Diallo, Giulia Antonelli, Elisabetta Vandi e Eleonora Vandi.

Maschile
100 Dennis Marinelli 400 Andrea Corradini 1500 Ndiaga Dieng
400 ostacoli Jacopo Palmieri Asta Mattia Perugini Lungo Jacopo Tasso
Disco Giovanni Faloci Giavellotto Emanuele Salvucci
4 x 100 Lorenzo Angelini, Andrea Corradini, Dennis Marinelli, Jacopo Tasso
4 x 400 Nicola Cesca, Lorenzo Angelini, Andrea Pietrella e Marco Ugoccioni.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments