Ottimo riscontro da parte del pubblico per “Yoga e cultura: un intreccio di emozioni”, iniziativa svoltasi domenica 24 settembre al Museo Buonaccorsi di Macerata. L’evento, che ha coniugato la disciplina meditativa orientale con la conoscenza dei beni culturali della città, ha avuto il suo culmine nella visita guidata delle opere del Museo. La visita, guidata dalle curatrici Giuliana Pascucci e Rosaria Cicarilli, ha intrecciato la millenaria pratica dello Yoga con l’energia emanata dalle opere.

Nel corso della visita sono state condotte delle brevi meditazioni ad opera di Sibilla Leanza, insegnante di Yoga. Durante questo percorso esperienziale, è intervenuta in visita anche Stefania Monteverde, vicesindaco e Assessore alla Cultura di Macerata, che ha patrocinato l’evento. Il percorso si è poi concluso nella suggestiva Sala dell’Eneide.A riprova della grande partecipazione, sono state contate più di quarantacinque presenze, provenienti da Macerata e non solo, che hanno fatto addirittura raggiungere la massima capienza proprio alla Sala dell’Eneide.

 

 

 

 

 

Chi desiderasse avere informazioni e delucidazioni sui corsi di Yoga regolari a Macerata, da ottobre a maggio, è invitato a visitare il sito www.sibillaleanza.it.

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments