È ripresa con il mese di settembre l’attività del Settore Giovanile dell’Atletica AVIS Macerata con corsi sia per la scuola elementare rivolti a bambini dai 6 ai 11 anni, che per la scuola media, 12-14 anni, comunemente conosciuti come i Centri Olimpia e i Centri di Avviamento allo Sport del CONI.

Per i primi si tratta di un percorso dove le proposte motorie sono lo strumento per contribuire alla crescita ed alla formazione dei giovanissimi del 1° e 2° ciclo della scuola primaria quando, con le giuste metodologie, si può migliorare lo sviluppo dei principali schemi motori di base dei bambini, con mirate esercitazioni di coordinazione, svolte in forma ludica, con le quali si interviene in maniera molto più efficace sulla psicomotricità e si prepara il bambino  al futuro approccio verso qualsiasi sport.

Per i ragazzi della scuola media si tratta invece di un periodo importante durante il quale,  attraverso esercitazioni, metodologie e proposte didattiche delle varie specialità della corsa, salti e lanci, si portano i ragazzi all’apprendimento della tecnica specifica delle più facili specialità dell’atletica leggera; il tutto finalizzato alla partecipazione dei giovani alle prime esperienze di gara, previste per le varie età e categorie.   

È con questa organizzazione che negli anni centinaia di atleti di sono formati nell’Atletica AVIS Macerata ed hanno iniziato a fare sport maturando belle esperienze sportive e di vita, bagaglio prezioso per la loro formazione globale, con i ragazzi più dotati che hanno avuto la possibilità di raggiungere i più alti livelli tecnici e i traguardi più prestigiosi.

Tanti sono infatti i giovani maceratesi che partendo da questa attività giovanile hanno vinto titoli italiani o vestito la maglia azzurra della nazionale. Ne sono un esempio Simona Monachesi, Daniela Reina, Lara Damiani, Chiara Bonifazi, Simona Zannotti, Giulia Micozzi e tra i maschi, Luca Ciaffi, Fabio Romagnoli, Stefano Savi, Fabrizio Grassetti, Alessandro Berdini, Emanuele Salvucci, Nicola Cesca ecc.

Lo staff tecnico è pronto nelle varie palestre e allo stadio e ne fanno parte insegnanti di educazione fisica di provata esperienza che rispondono al nome di Luca Ciaffi, Alessandro Fineschi per il Centro di Avviamento allo Sport e Patrizia Memè e Francesca Rampichini per il Centro Olimpia.

Primi appuntamenti per i ragazzi della scuola media: la partecipazione all’attività indoor in Ancona già nel mese di gennaio.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments