Montecassiano: Domenico Ticà nuovo coordinatore della Protezione Civile

L’assemblea si è aperta con un minuto di silenzio in memoria di Giuseppe Dario. A lui sarà dedicata la nuova sede

Una sedia vuota, un mazzo di fiori adagiati sul tavolo ed un minuto di silenzio. Così il sindaco Leonardo Catena ha voluto iniziare i lavori dell’assemblea dei volontari della Protezione civile di Montecassiano, svoltasi nei giorni scorsi nella nuova sede comunale e convocata per eleggere il nuovo coordinatore tecnico in sostituzione del compianto e stimato ingegnere Giuseppe Dario, prematuramente scomparso dopo una terribile malattia lo scorso 12 settembre. Il primo cittadino ha ricordato l’ingegnere definendolo uomo dalla grande carica umana, dalla consistente saggezza organizzativa e dal forte attaccamento alla Protezione civile per poi anticipare che la sede presto porterà il suo nome.

Domenico Ticà

Insieme al Sindaco, è stato presente alla riunione il comandante della polizia municipale, il maggiore Giuseppe Fiacconi, in qualità di responsabile del settore di Protezione civile. L’assemblea ha accolto all’unanimità la proposta del sindaco Catena di eleggere a coordinatore tecnico Domenico Ticà, già dirigente sindacale regionale e quindi uomo di esperienza, sia nelle relazioni istituzionali che nei rapporti interpersonali, e capace di fare squadra. Appena eletto, Ticà ha chiesto all’assemblea, che ha approvato la proposta, di potersi avvalere in qualità di vice coordinatrice della professoressa Luisa Moretti, restauratrice di beni culturali, e dell’architetto Michele Dario in qualità di segretario. Il neo coordinatore ha ringraziato tutti i volontari per la fiducia accordata, definendosi soltanto un regista di una squadra di pari ed esaltando la forte crescita del gruppo comunale di protezione civile e la stima di cui gode a livello regionale.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments