«Apericenamisio», cinema, buon cibo e condivisione

Oggi, sabato 14 ottobre alle ore 19.30 presso il salone di Via Sforza della parrocchia di Santa Croce si svolgerà la serata “APERICINEMAMISSIO” promossa dall’equipe Missiogiovani dell’Ufficio missionario diocesano. Una serata all’insegna del cinema, del buon cibo che costruisce fraternità e della condivisione.

L’idea è nata dal desiderio di creare uno spazio di confronto sul tema dell’immigrazione e dell’essere straniero. E se l’immigrato fossi io? Attraverso lo stimolo di un linguaggio senza tempo e universale come il cinema cercheremo di attraversare storie di “quotidiana follia” che a volte ci lasciano spettatori inerti e inconsapevoli. Ogni uomo che ci passa accanto è un mistero ed una storia, che prima di essere giudicata e magari rispedita a destinazione, va incontrata, pur nella fatica, perché in quella faticosa storia c’è comunque un pezzetto della propria umanità. Ognuno è straniero in una terra che non comprende e da cui non si sente compreso. E spesso non è una semplice questione di lingua, ma di sguardi, sguardi che sanno o non sanno andare oltre… sguardi che sanno o non sanno abbracciare la vita. L’immigrato, forse, sono anche io.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments