Politica. Lega Nord: Maria Letizia Marino è il nuovo segretario provinciale

Nel consiglio provinciale sono stati eletti Fabio Pisani di Loro Piceno, Beruschi Giuseppe di Civitanova Marche, Giovanni Gabrielli di Tolentino e il consigliere regionale Luigi Zura Puntaroni

Presso l’Hotel Recina di Villa Potenza di Macerata, domenica 26 novembre si è svolto il congresso Lega Nord della provincia di Macerata per il rinnovo del segretario provinciale e del relativo direttivo. Con maggioranza schiacciante è stato nominato segretario Maria Letizia Marino, già commissario della stessa provincia di Macerata. I militanti qualificati alle elezioni hanno quindi riconosciuto l’alto valore aggregativo della Marino che gode della stima di tutte le delegazioni territoriali. In particolare la sezione di Tolentino ha ritenuto tramite il suo coordinatore Giovanni Gabrielli di supportare la stessa così come anche le sezioni di Civitanova Marche e Macerata.

Forte è stata l’adesione di tutte le realtà limitrofe a partire dagli storici militanti di Monte San Giusto, Loro Piceno, Corridonia, Sarnano e di tutte le altre realtà che si stanno sviluppando sul territorio provinciale. La Marino ha precisato come obbiettivo specifico del suo programma la costituzione delle sezioni cittadine, alcune già prossime al riconoscimento ed alcune fortemente avviate. Indiscutibile la svolta politica all’interno della Lega Nord provinciale che ha visto soccombere significativamente la politica dell’altro candidato Giampaoli Giordano che non ha riscontrato riconoscimento nella maggioranza dei militanti.

La nuova segretaria ha ringraziato pubblicamente i suoi più vicini collaboratori i quali sono sicuri che anche nella necessaria politica emergenziale del territorio del post-sisma, il nuovo direttivo provinciale saprà farsi valere con nuovo vigore. Nel consiglio provinciale sono stati eletti Fabio Pisani di Loro Piceno, Beruschi Giuseppe di Civitanova Marche, Giovanni Gabrielli di Tolentino e il consigliere regionale Luigi Zura Puntaroni.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments