Colmurano. Consegnate le chiavi dei sette appartamenti costruiti dall’Erap

Al taglio del nastro erano presenti il direttore Erap dott. Daniele Staffolani, il sindaco Ornella Formica, il vicesindaco ing. Mirko Mari, alcuni funzionari e le famiglie assegnatarie

Mercoledì 22 Novembre, dopo la stipula dei contratti di locazione, sono state consegnate le chiavi dei sette appartamenti costruiti dall’Erap in via Lorenzo Lotto a Colmurano. Al taglio del nastro erano presenti il direttore Erap dott. Daniele Staffolani, il sindaco Ornella Formica, il vicesindaco ing. Mirko Mari, alcuni funzionari e le famiglie assegnatarie. Il Comune di Colmurano nel 2008 deliberava di cedere a titolo gratuito all’Erap di Macerata il lotto R6 di mq. 1100 con una volumetria massima di mc. 1800 destinato alla realizzazione di un complesso per l’edilizia residenziale convenzionata ed agevolata. L’Erap vi ha realizzato una palazzina davvero graziosa, con uno stile curato e lontano dai vecchi casermoni senza anima di una volta. Ogni appartamento, inoltre, si fa apprezzare per la luminosità, gli spazi esterni ampi e panoramici, ascensore, garage e impianti a risparmio energetico.

«Per gli Enti preposi la costruzione dell’edificio è stato un percorso piuttosto lungo e faticoso burocraticamente, ora alle fortunate famiglie spetta il lavoro più difficile e allo stesso tempo più piacevole: costruire una nuova e piccola comunità coesa”. E’ stato questo l’augurio dei presenti all’inaugurazione della palazzina. Per Colmurano è stato un evento doppiamente importante perché oltre a concedere appartamenti migliori e più economici a sette famiglie, ora ha altre unità abitative libere per soddisfare il rientro in paese di coloro che si sono dovuti allontanare a causa del terremoto. Il dott. Staffolani, a sua volta, ha evidenziato, tra l’altro, che si tratta del quarto intervento costruttivo consegnato in Provincia dall’Erap negli ultimi mesi per un totale di 35 alloggi (10 a Cingoli, 12 a Civitanova Marche, 6 a Camerino e 7 a Colmurano).

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments