L’impegno della protezione civile recanatese per formare i cittadini

Conoscere il Piano di Protezione Civile ed i vari protocolli di intervento, le buone pratiche da seguire nelle emergenze, i luoghi dove radunarsi e le
persone cui rivolgersi. È iniziata da Le Grazie una serie di incontri per conoscere, sensibilizzare e ragionare insieme.

Come avviene nelle scuole, la Protezione Civile si presenta e informa. «Il nostro Gruppo è cresciuto nei numeri e nella qualità con 40 volontari che hanno raggiunto un livello di professionalità elevato- ha spiegato il sindaco Francesco Fiordomo, presente alla serata insieme al delegato Mirco Scorcelli-. Abbiamo investito per la sede, la strumentazione ed i mezzi. Ci siamo organizzati in periodi tranquilli. Così ci siamo fatti trovare pronti nelle terribili emergenze che sono arrivate. Questa serie di incontri è molto utile perché i cittadini che intervengono e si interessano, tanti o pochi che siano, si sensibilizzano e possono fare un passaparola prezioso».

Prossimo incontro a Castelnuovo mercoledì 13 dicembre alle ore 21.15 presso i locali del Circolo Ricreativo e CulturaleBeniamino Gigli.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments