Sabato 2 dicembre, nella chiesa di Santa Croce a Macerata hanno ricevuto i sacramenti della iniziazione cristiana due fidanzati albanesi Mariglen Qarry e Jonida Lamay che hanno assunto anche il nome di Francesco e Chiara. La celebrazione è stata presieduta da mons. Pasquale Ferraro, responsabile nazionale della pastorale per gli Albanesi in Italia. La prepazione era avvenuta nella parrocchia di Santa Croce con la collaborazione dell’interprete Olinka LLanaj che insieme al marito Gianni Marcheggiani sono stati anche i padrini dei nuovi cristiani che nella stessa celebrazione hanno ricevuto i sacramenti del Battesimo, Confermazione e Comunione. l’interprete aveva già ricevuto gli stessi sacramenti sette anni or sono nella stessa chiesa.

I sacramenti sono stati amministrati nella celebrazione prefestiva delle ore 18 alla presenza di tantissimi fedeli che hanno accompagnato il rito in lingua italiana ed albanese con vera de devozione e tantissima commozione. L’applauso conclusivo è stato veramente scrosciante e “sentito” da tutti i presenti che mai avevano vissuto un simile avvenimento.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments