Da coloro che sono estremamente diffidenti nei confronti dei social si passa a coloro che sono sempre connessi: Lorenzo Positano, 27 anni, è “quasi sempre” on line. Il primo smartphone l’ha avuto a 10 ani ma i cellulari li maneggia da scuola media. Per la vita pre Internet è un ricordo lontano: usa le App per controllare il passaggio dei mezzi pubblici, orientarsi con le mappe e seguire eventi a cui non può partecipare di persona. Ed ecco che tornano le immagini, selfie e paesaggi, “pronipoti” delle cartoline di una volta.

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments