Banca Macerata Rugby. L’appello al tifo della città: il 14 gennaio tutti all’Elia Longarini

La vittoria consentirebbe di giocare in primavera la possibilità di salire in Serie B

Quella che la Banca Macerata Rugby giocherà domenica 14 gennaio alle 14.30 al Campo “Elia Longarini” di Villa Potenza non sarà una semplice partita di Rugby. C’è un incrocio infinito di sfide da vincere e mete da conquistare, di risultati e probabilità da considerare, ma l’unico modo per uscirne fuori, scacciare numeri e pensieri, è vincere, ed arrivare quindi a giocarsi poi in primavera la possibilità di salire in Serie B. Siamo all’ultima giornata del girone di qualificazione ai play off, e gli eventi sportivi della fase autunnale hanno regalato una classifica complicata: l’unica ad essere sicura della qualificazione è Jesi, gli altri due posti disponibili sono contesi tra la Polisportiva Abruzzo e le squadre di Macerata, di San Benedetto e Fano.

A Villa Potenza verrà a giocare la squadra abruzzese: una di quelle partite che, comunque andrà, sarà raccontata. Per sapere come andrà davvero bisognerà esserci, e chi verrà non sarà solo spettatore, ma protagonista di un evento, sarà dentro una partita particolare, la giocherà con la gioia che solo la partecipazione ad un evento dal vivo può regalare. Prima della partita giocheranno in mattinata i ragazzi dell’Under 18, che daranno il via alla giornata.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments