Prefettura. Controllo del vicinato: Castelraimondo firma il protocollo d’intesa

Si tratta dell’11° Comune della provincia che aderisce all'iniziativa promossa dalla Prefettura

Firmato oggi, presso il Palazzo del Governo, il protocollo tra Prefettura di Macerata e Comune di Castelraimondo finalizzato alla promozione, anche nel territorio di questo Comune, del progetto di sicurezza partecipata denominato “Controllo del Vicinato”. Si tratta dell’11° Comune della provincia che aderisce all’iniziativa promossa dalla Prefettura, ha ricordato il Prefetto in occasione della firma. Si tratta di un importante traguardo perchè il controllo del vicinato garantisce un monitoraggio del territorio che va ad integrare il sistema di videosorveglianza già peraltro presente a Castelraimondo, in una complessiva strategia di controllo dei centri abitati che va ad integrare il tradizionale controllo coordinato del territorio realizzato dalle forze dell’ordine.

La sicurezza dipende anche dai cittadini e non può essere esclusivamente delegata alle forze dell’ordine, ha aggiunto il sindaco di Castelraimondo e per questo il comune ha ritenuto di sostenere questo progetto e si propone di promuovere incontri con la cittadinanza finalizzati a diffondere la cultura della sicurezza passiva. Erano presenti all’atto della firma il Questore di Macerata ed i Comandanti Provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Il sindaco Marinelli sulla firma del protocollo d’intesa tra il comune di Castelraimondo e la Prefettura di Macerata. Il servizio nel Tg di questa sera ore 19.40/20.40/22.40

Pubblicato da EmmeTv su Mercoledì 31 gennaio 2018

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments