Recanati: San Valentino si festeggia dall’11 al 14 febbraio

Fiera ma non solo con tante iniziative che proseguono fino a mercoledi' 14 febbraio, giorno di San Valentino

Anche Recanati si appresta a festeggiare San Valentino. Questa domenica 11 febbraio in piazza Giacomo Leopardi e in Corso Persiani si svolgerà la tradizionale fiera dedicata agli innamorati con numerose bancarelle di artigiani, commercianti, produttori locali e hobbisti. L’evento, promosso dall’Assessorato al commercio del Comune, è in calendario dalle 10 alle 20. A proporre una serata speciale è Sistema Museo con l’evento “Cuori inquieti. Eros e sentimento nelle vite e nelle opere di Giacomo Leopardi e Lorenzo Lotto”.

Nel cuore del museo civico di Villa Colloredo Mels di Recanati, si terranno due brevi ma interessanti lezioni incentrate sui due cuori inquieti del grande pittore e del sommo poeta che a Recanati hanno lasciato il loro segno. L’incontro è curato da Antonio Perticarini e dalla Prof.ssa Norma Stramucci. Il costo dell’evento è 20 euro a coppia e la quota comprende anche la visita alla mostra “Solo, senza fidel governo et molto inquieto de la mente. Lorenzo Lotto dialoga con Giacomo Leopardi” a cura di Vittorio Sgarbi e l’“aperilove” con bollicine e tipicità marchigiane e un piccolo omaggio per le coppie. Inoltre, per coloro che vorranno continuare la serata, speciali sconti nei ristoranti di Recanati che hanno aderito all’iniziativa. Le promozioni legate al giorno degli innamorati proseguono anche il 17 e 18 febbraio con “Baci al museo”.

Le coppie pagano per uno. Per gli innamorati che intendono visitare i Musei della città è riservato infatti un ingresso e una visita guidata in omaggio alla mostra “Solo senza fidel governo et molto inquieto de la mente. Lorenzo Lotto dialoga con Giacomo Leopardi”. Inoltre, per ogni acquisto al bookshop di Villa Colloredo Mels e dello Iat Tipico – tips, è riservato uno sconto del 10%. La promozione è valida solo sabato 17 e domenica 18. Orari musei: dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. Ore 17 visita guidata alla mostra “Solo senza fidel governo et molto inquieto de la mente. Lorenzo Lotto dialoga con Giacomo Leopardi”

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments