Il Comune di Macerata comunica che la sospensione delle attività didattiche prosegue anche per la giornata di domani, mercoledì 28 febbraio. La decisione è stata assunta ora dal Tavolo tecnico che, tenuto conto del bollettino meteo della Protezione civile regionale, ha analizzato nel dettaglio i vari aspetti legati alla eventuale ripresa delle lezioni. La riunione è ancora in corso per fare il punto sull’emergenza neve (leggi qui).

La Fake News con il logo del Comune

Ieri e nel corso della mattinata erano giunte sui social notizie false e fotomontaggi. A tal proposito il Comune di Macerata ribadisce che ogni comunicazione ufficiale «sarà data tempestivamente sul sito www.comune.macerata.it e sulla pagina Facebook istituzionale dell’Ente».

Proseguono senza sosta gli interventi per garantire il transito sulle strade comunali. Nella notte e fino alle prime ore del giorno sono caduti 50 cm di neve creando di fatto disagi soprattutto per quanto riguarda la mobilità. Fin dalle 4 del mattino sono entrati in azione i 16 spazzaneve a disposizione, seguiti subito dopo dal passaggio dei mezzi spargisale, in totale 3. I mezzi hanno provveduto a rimuovere la neve nelle 9 zone previste dal piano neve e in cui è stata suddiviso il territorio comunale, partendo dalle strade principali fino ad arrivare a quelle secondarie e così via. Al lavoro anche 20 spalatori in varie zone della città.

Spalatori al lavoro in via don Bosco – Foto Andrea Mozzoni

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments