Agricoltura sociale: convegno alla Pars il 6 marzo

L’appuntamento è per martedì 6 marzo, alle ore 15, e si terrà al Villaggio San Michele Arcangelo a Corridonia

“Agricoltura Sociale. Nuove prospettive e opportunità per il territorio” è il titolo del convegno-seminario organizzato dalla cooperativa sociale San Michele Arcangelo Onlus in collaborazione con la Pars onlus. L’appuntamento è per martedì 6 marzo, alle ore 15, e si terrà al Villaggio San Michele Arcangelo a Corridonia. «Il convegno vuole essere un incontro di presentazione ed approfondimento sul tema dell’agricoltura sociale, una realtà che negli ultimi anni ha acquisito sempre maggiore importanza, arricchendo di nuove esperienze il nostro territorio – spiegano gli organizzatori – La normativa regionale, i finanziamenti, l’agricoltura sociale come strumento di valorizzazione del territorio ed i consumi etici saranno alcuni dei temi affrontati nel corso del convegno, ai quali si aggiungeranno esperienze di longevità attiva e di gestione delle attività di agricoltura sociale».

Ad aprire i lavori l’intervento sulla longevità attiva in ambito rurale a cura della dott.ssa Cristina Gagliardi dell’Inrca. A seguire, gli interventi del dott. Leonardo Lopez (Regione Marche), prof. Matteo Belletti (Università Politecnica delle Marche), prof. Alessio Cavicchi e dott.ssa Chiara Aleffi (Università degli studi di Macerata), dott.ssa Gioia Castronaro(Aiab Marche), dott. Giovanni Carlot (San Michele Arcangelo) e la dott.ssa Irene Torretti (Pars onlus).

L’incontro è aperto a tutti ed, in particolare, a coloro interessati a conoscere le opportunità offerte dal settore agricolo come strumento di integrazione e inclusione dei soggetti svantaggiati.

Il convegno sarà anche l’occasione per presentare il progetto europeo Fasst (Formazione per l’ Agricoltura Sociale e lo Sviluppo Territoriale) finanziato dalla Commissione Europea, un progetto di cui la coop. sociale Pars  è ente capofila insieme alla coop. San Michele Arcangelo di Corridonia ed altri 7 partner europei. Il progetto infatti prevede lo sviluppo di una piattaforma e-learning libera ed accessibile a tutti per la formazione sul settore dell’agricoltura sociale. Al termine dell’evento vi sarà una degustazione dei prodotti biologici della cooperativa San Michele Arcangelo.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments