Economia e terzo settore, l’economista Stefano Zamagni a Unimc

Convegno giovedì 5 aprile alle 11 al Casb. L’evento segnerà anche la nascita, all’interno dell’Ateneo, dell’Osservatorio del terzo settore e dell’economia civile.

L’economista Stefano Zamagni, ex presidente dell’Agenzia per il terzo settore, sarà tra i protagonisti del convegno «Economia è cooperazione? Un’altra economia è possibile» organizzato dall’Università di Macerata, Dipartimento di Giurisprudenza, in collaborazione con le associazioni “Dialogo più”, Agorà – Scuola di partecipazione, CSV Marche, Übüntü e Giò Vita con il patrocinio del Comune di Macerata, organizza per giovedì 5 aprile dalle ore 11 alle 17 nella Biblioteca di Ateneo Casb in piazza Oberdan.

L’evento vuole ricordare, a dieci anni dalla sua morte, Chiara Lubich, che ha lanciato il progetto dell’economia di comunione all’inizio degli anni ’90 in Brasile.

Dopo i saluti del rettore Francesco Adornato, prenderà il via la prima sessione di lavori sui temi Economia civile e sviluppo del territorio  con i docenti Eleonora Cutrini e Stefano Perri e su “Economia civile e welfare generativo” con Ninfa Contigiani.

Si riprende alle 14 con le testimonianze di imprenditori e di esponenti del Terzo settore come Livio Bertola, presidente nazionale Aipec, Maurizio Cialotti e Roberto Casali.

Le conclusioni sono affidate al professor Zamagni. L’evento segnerà anche la nascita, all’interno dell’Università di Macerata, dell’Osservatorio del terzo settore e dell’economia civile.

 

Print Friendly, PDF & Email

Allegati

Comments

comments