Sul Corriere della sera del 16 aprile u.s. Alessandro D’Avenia parla di un viaggio da Parigi a Marsiglia durato 33 giorni simbolo del cammino della vita.
La progressiva e sensata unificazione delle nostre forze interiori e l’armonia delle relazioni esteriori, l’accordo tra carne e spirito e poi l’accordo con gli altri e con il mondo: essere accordati porta ad essere concordi. Il letto da rifare oggi è la ricerca della poesia del quotidiano, che ci consente di viverlo in impegnata pienezza e non come condanna. Siamo alla ricerca di un Eden che ci sta irrimediabilmente alle spalle e vi proiettiamo tutto quello che ci manca. Ma se questo Eden fosse qui e adesso, incastrato in mezzo alle faccende di tutti i giorni e di pendesse solo da noi vederlo, costruirlo e abitarlo?

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments