Camera di Commercio. Contributo per le imprese maceratesi

La Camera di commercio di Macerata continuerà a sostenere la ripresa produttiva dell’area colpita dagli eventi sismici iniziati il 24 agosto 2016. Sul sito informazioni sul nuovo bando per l'anno 2018

La Camera di commercio di Macerata continua a sostenere la ripresa produttiva dell’area colpita dagli eventi sismici iniziati il 24 agosto 2016 con contributi a fondo perduto nell’ambito dell’iniziativa del Fondo di solidarietà di “Unioncamere”, al fine di riparare ai gravi danni occorsi alle attività produttive dei Comuni dell’area terremotata della provincia.

Il nuovo bando per l’anno 2018 amplia la platea degli interventi, non più solo relativi alla riparazione e ripristino dei beni mobili strumentali e alle scorte, ma anche relativi ad interventi su macchinari, attrezzature ed impianti (ivi comprese le opere su immobili e murature), comprese le relative spese logistiche di trasloco e le spese di noleggio per eventuali veicoli destinati ad effettuare il trasloco, in caso di delocalizzazione, nonché relativi alle spese tecniche sostenute. La dotazione finanziaria previste per tale intervento è pari a 480.135,75 ed i contributi saranno erogati fino ad esaurimento di tale somma. 

Per ogni ulteriore informazione  si invita a consultare il bando e la modulistica ad esso relativa, disponibile sul sito www.mc.camcom.it o a contattare l’Ente all’indirizzo promozione@mc.camcom.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments