Macerata. Successo per l’aperitivo della domenica promosso dall’Avis Comunale

Prima dell’estate, storicamente il periodo più critico in quanto a effettiva disponibilità di sangue, l’Avis Comunale di Macerata si è concretamente attivato con due iniziative.

Una è già stata realizzata questa domenica ribattezzata «Donare lega con un filo lungo una vita» ed è servita anche a rivitalizzare il centro storico del capoluogo. L’associazione presieduta da Elisabetta Marcolini ha infatti ideato un aperitivo in piazza Cesare Battisti, preparato da Di Gusto e rallegrato dalla simpatia degli speaker di Multiradio. Una novità che ha visto protagonisti i giovani volontari di Avis e Admo, rivolta proprio a sensibilizzare i coetanei ed è piaciuta al punto da ottenere in poche ore oltre una ventina di nuovi iscritti che diventeranno donatori di sangue.

L’altra iniziativa si concretizzerà domenica 17 giugno. L’Avis ha infatti organizzato una gita giornaliera a Manoppello e a Chieti, un modo per trascorrere qualche ora insieme e vedere bei posti nel vicino Abruzzo. Non solo, l’Avis fa un bel regalo ai donatori e a coloro che si aggiungeranno, perché i volontari avranno il viaggio gratuito e non soci potranno partecipare con un semplice e libero contributo.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments