La Caritas Diocesana di Macerata, in collaborazione con l’associazione La Goccia Onlus e la Bottega del Mondo Equo e Solidale di Macerata, il 19 e 20 maggio 2018 ha partecipato al festival «Scarabò – Una città per educare» allestendo lo spazio “conSAPEVOLI” con lo scopo di rendere bambini e adulti consapevoli delle dinamiche di sfruttamento e dell’importanza di un consumo responsabile.

Per l’occasione noi ragazzi del servizio civile del progetto “Sogno un mondo che – Marche” abbiamo promosso il concorso “conSAPEVOLI” rivolto ai bambini e ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado che durante questo anno hanno partecipato al percorso educativo “Una sola famiglia umana”.

Partendo dal percorso già avviato nelle classi era possibile ampliare il lavoro realizzando elaborati di vario genere (ricettari, giochi, disegni, video, etc.…)  con lo scopo di coinvolgerli direttamente ad essere i primi promotori verso altri giovani, verso le loro famiglie e la società.

Hanno partecipato dieci scuole della nostra diocesi con tanti elaborati molto diversi tra loro: dai cartelloni ai video, dalla creazione di giochi al ricettario da tutto il mondo.   Come in tutti i concorsi, gli elaborati sono stati valutati da una giura composta da  composta da Paolo Matchovik, Annamaria Cacciamani e Barbara Bacaloni che hanno apprezzato molto la creatività dei bambini e ragazzi e, dopo una difficile e lunga discussione, hanno decretato i seguenti vincitori:  per le scuole primarie il primo posto è stato aggiudicato dalle classi 3°A e 3°B della scuola primaria “Dante Alighieri” di Appignano; il secondo invece dalla classe 5° di Colmurano dell’I.C. Colmurano-Urbisaglia; per le scuole secondarie di primo grado, invece, le vincitrici sono state Camilla, Aurora, Giulia e Laura della 3°A  dell’I.C. “G. Cingolani” di Montecassiano, al secondo posto, invece, Noemi, Erika, Matteo e Alessandro, alunni della classe 3°B di Montelupone dell’ I.C. “G. Leopardi” Potenza Picena.

Gli elaborati sono stati anche votati dai visitatori, i quali hanno decretato un quinto vincitore: l’elaborato della classe 3°A dell’I.C “G. Cingolani” di Montecassiano realizzato da Giulia, Elisabetta, Gioele, Alessio e Sofia.

Sono stati giorni molti pieni e ricchi con tante cose da fare, ma è stato sicuramente un bel momento e siamo molti soddisfatti per la grande e inaspettata partecipazione soprattutto nel momento della premiazione che si è svolta la domenica pomeriggio.

I premi sono stati presi dalla libreria “Bidibi Bodibi Book” rispettando le tematiche affrontate, permettendo così ai bambini e ragazzi di imparare giocando.

In conclusione, desideriamo ringraziare tutte le persone che hanno reso possibile la buona riuscita dell’evento, in particolare le maestre e i professori che hanno rielaborato e approfondito in classe le tematiche affrontate e soprattutto i bambini e i ragazzi che hanno accolto con entusiasmo la nostra proposta e hanno prodotto i loro elaborati.

Il consumo consapevole e il riuso intelligente stanno diventando una buona abitudine. “Consapevoli” è il titolo che abbiamo scelto per far capire che preferire modalità di consumo più etiche e sostenibili ci permette di insegnare ai nostri figli il valore delle cose a partire dai piccoli gesti quotidiani.

Ci auguriamo di esserci riusciti, al prossimo anno.

Elia, Giuliana e Roberta

Mostriamoci ConSAPEVOLI

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar
Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments