La scuola primaria di Morrovalle premia i suoi “piccoli” artisti

Si terrà mercoledì 6 giugno, ore 15.30 presso l’Auditorium del Convento dei Frati Minori Osservanti in Borgo Marconi a Morrovalle, la cerimonia di premiazione della 3^ Extempore di pittura che ha coinvolto la scuola primaria del locale Istituto Comprensivo di Via Piave, presieduto dal dirigente scolastico Claudio Mengoni.

Il progetto extempore, mediante l’apprendimento e l’utilizzo di varie tecniche artistiche, intende favorire la cultura e la conoscenza della storia, delle tradizioni e dei valori del territorio, anche per rafforzare un’integrazione viva e consapevole.

La cerimonia vedrà la partecipazione del poeta Mario Ruffini, che declamerà alcune poesie nel dialetto cittadino. Inoltre, verranno letti alcuni brani tratti dai libri dello scrittore morrovallese Mario Latini e anche i ragazzi delle classi quinte reciteranno le loro composizioni poetiche sul tema.

Gli studenti durante l’anno scolastico hanno approfondito le tecniche del disegno con carboncino e sanguigna, sperimentandole dal vivo su luoghi di particolare interesse nel centro storico di Morrovalle. I lavori eseguiti saranno in mostra all’Auditorium.
Importante collaborazione al progetto, curato dalla responsabile Fabiola Rocchetti insieme ad altri docenti dell’istituto, è stata quella del pittore maceratese Stefano Calisti che ha incontrato e seguito i piccoli artisti, discutendo di arte e della sua esperienza.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments