Il pellegrinaggio a piedi Macerata-Loreto è un gesto di fede popolare a cui partecipano ogni anno, da 40 anni, decine di migliaia di persone, soprattutto giovani. È considerato il pellegrinaggio a piedi più partecipato in Italia. Prima del cammino, i pellegrini si riuniscono presso lo stadio Helvia Recina di Macerata per un momento di canti e testimonianze, che si conclude con la celebrazione della Santa Messa. Il cammino notturno verso la Santa Casa di Loreto si snoda attraverso 28 chilometri tra le colline marchigiane ed è scandito dalla preghiera, dal canto e dal silenzio. Negli ultimi anni papa Francesco ha mostrato la sua vicinanza salutando telefonicamente i pellegrini, e anche quest’anno ha assicurato la sua ‘telefonata’ in diretta. Questa quarantesima edizione sarà un’edizione speciale e metterà al centro le voci dei giovani, secondo lo spirito del primo Pellegrinaggio (1978) e in vista del prossimo Sinodo dedicato ai giovani.

Di seguito un crono-programma indicativo dell’evento:
– Ore 17.30: Apertura dello stadio;
– Ore 19.30: Canti di accoglienza INIZIO COLLEGAMENTO TELEVISIVO
– Ore 20.00: Saluto del sindaco di Macerata, Avv. Romano Carancini;
– Ore 20.10: Angelus;
– Ore 20.15: Introduzione del Presidente del Comitato, Prof. Ermanno Calzolaio;
– Ore 20.30: Messaggio in diretta telefonica di papa Francesco;
– Ore 20.40: Arrivo della Fiaccola per la Pace e accensione del braciere;
– Ore 20.45: Inizio della Santa Messa, celebrata da S.Em. Card. Marc Quellet;
– Ore 22.00: Uscita dei pellegrini dallo Stadio, preceduti dalla Croce che guiderà il cammino.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments