Elezioni Amministrative: risultati e ballottaggi nelle Marche

Sono stati 178mila gli elettori chiamati al voto

Elezioni Amministrative nelle Marche nella calda domenica del 10 giugno, tra ballottaggi e vittorie al primo turno per un totale di 16 Comuni per 178mila elettori al voto. L’affluenza, 58,64%, è risultata essere in calo rispetto alle precedenti amministrative, 63,21%, quando si votava anche di lunedì mattina.

Vanno al ballottaggio il capoluogo di Regione, Ancona, la sfida è tra il sindaco uscente Valeria Mancinelli (centro sinistra) e Stefano Tombolini (centro destra); Falconara Marittima, dove la sfida è tra l’assessore uscente Stefania Signorini (centro destra) e l’ex assessore regionale Marco Luchetti (centro sinistra); e Porto Sant’Elpidio, con il sindaco uscente Nazareno Franchellucci in vantaggio sullo sfidante del centro destra Giorgio Marcotulli. A Grottammare viene invece confermato al primo turno l’uscente Enrico Piergallini, che, con il 62,88%, ha battuto il candidato del centrodestra e distanziato di molto gli altri competitor del Movimento 5 Stelle e del e Popolo della famiglia.

Gli altri risultati vedono prevalere Sandro Botticelli a Gagliole, Stefano Burocchi (già sindaco dal 1994 al 2002) a Penna San Giovanni e Vincenzo Maria Marini a Ussita. San Ginesio ha scelto la discontinuità eleggendo come Primo cittadino Giuliano Ciabozzo, vice presidente nazionale dei paesi con la Bandiera Arancione, che ha sconfitto il vice sindaco uscente Eraldo Ricucci.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments