“Ridere fa bene alla salute” al Castello della Rancia, spettacolo con Paolo Ruffini

Pubblico delle grandi occasioni per lo spettacolo ideato e condotto dall’eclettico e simpatico Paolo Ruffini che andrà in scena domenica 24 giugno all’anfiteatro del Castello della Rancia, a Tolentino.
“Ridere fa bene alla salute” è il titolo scelto per uno show ispirato dai buoni sentimenti stimolati dalla resilienza di chi è abituato a opporsi, combattere e vincere i problemi che lo affliggono. Dal sisma alla diversità, dalle difficoltà della vita allo stato fisico. Tutto si può superare soprattutto con il sorriso e con il “pensiero positivo”.
Abbiamo pensato a questo grande evento – ricorda il Vicesindaco e Assessore al Turismo Silvia Luconi – con l’intenzione di passare una serata insieme ad artisti capaci di farci sorridere e di ispirare in tutti noi un senso di generale positività, che possa aiutarci a lasciarci alle spalle tutti i nostri problemi, le negatività derivate dal sisma, facendoci guardare al domani con speranza e fiducia. L’idea è quella di far si che questa sia una data zero perché Paolo Ruffini ha fin da subito raccolto il nostro invito a creare una sorta di festival su questi importanti temi e l’Amministrazione comunale di Tolentino, specie in questi ultimi anni, cerca di tenere accesi i riflettori sulla Città perché oltre alla ricostruzione materiale degli edifici è necessario avviare e consolidare la ricostruzione morale, turistica e culturale di tutto il territorio, dando l’opportunità ai cittadini di avere il piacere di vivere la propria Comunità apprezzando le opportunità che nonostante tutto offre ogni giorno.
Sul palco oltre a Ruffini, livornese Doc dal carisma straordinario e la comicità irriverente, ci
saranno David Anzalone famoso per un lavoro ironico fatto da chi l’handicap ce l’ha e lo vive prendendosene gioco, ribaltando continuamente il punto di vista e riportando l’handicap per ciò che è, senza giri di parole e pregiudizi, le Principesse divertentissime comiche di Colorado che interpretano in maniera del tutto personale Cenerentola, Biancaneve e la Bella Addormentata nel Bosco e Davide D’Urso giovane attore comico torinese che si è fatto conoscere al grande pubblico con i suoi monologhi durante il programma televisivoEccezionale Veramente e ad oggi parte del gruppo di comici dello show televisivoColorado e che propone il suo show fresco e divertente, in
un mix tra cabaret e magia condito da una vena di (in)sana follia.
Appuntamento alle ore 20.45 con l’apertura dello spettacolo affidata ai ragazzi del laboratorio di teatro danza dell’Istituto superiore Filelfo che presenteranno un assaggio dello “Pseudolus” di Plauto e con le ragazze del Liceo Coreutico che si esibiranno in “Danza oltre i confini”.
I Biglietti possono essere acquistati su Liveticket, alla Pro Loco TCT di Tolentino e al Centro
Commerciale La Rancia.Si ricorda che sarà possibile anche degustare le tipicità preparate dagli stand gastronomici.
Lo spettacolo è una produzione di “Non c’è problema” e del Comune di Tolentino, Assessorato alTurismo, in collaborazione con la Pro Loco TCT. Main sponsor Centro Commerciale La Rancia, Fraternità Sistemi. Sponsor Is Carburanti, Sardellini Costruzioni, Liveticket. Infoline 0733.972937.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments