Luglio 2018: le intenzioni di preghiera del Papa

Cuore divino di Gesù, io ti offro per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, madre della Chiesa, in unione al Sacrificio eucaristico, le preghiere e le azioni, le gioie e le sofferenze di questo giorno: in riparazione dei peccati, per la salvezza di tutti gli uomini, nella Grazia dello Spirito Santo, a gloria del divin Padre.


Luglio 2018

Intenzione affidata dal Papa

Universale
Perché i sacerdoti, che vivono con fatica nella solitudine il loro lavoro pastorale, si sentano aiutati e confortati dall’amicizia con il Signore e con i fratelli.

E dei Vescovi
Perché coloro ce non hanno un lavoro trovino un’occupazione dignitosa, per cooperare al progetto divino della creazione.


6 luglio, primo venerdì del mese,

in unione di preghiera e di offerta per i nostri sacerdoti per le loro fatiche, la solitudine, le crisi, gli insuccessi…
perché possano vivere tutto in comunione con Cristo nella Sua offerta al Padre nel Getsemani.

Recita quotidiana di una decina del Rosario per questa intenzione in primis per papa Francesco.

Maria, donna forte ai piedi della croce sostieni i sacerdoti a te affidati del tuo figlio

«Quanto è grande il sacerdote! Se egli si comprendesse, morirebbe…»

«Ti amo, mio Dio, e il mio desiderio è di amarti fino all’ultimo respiro della mia vita. Ti amo, mio divino Salvatore, perché sei stato crocifisso per me».

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments