Atletica Mondiali U20 in Filandia, Vandi in semifinale

Elisabetta Vandi è in semifinale ai Campionati Mondiali under 20 di Tampere, in Finlandia. La quattrocentista marchigiana in batteria corre il suo giro di pista più veloce di sempre. Per lei il terzo posto in 53”51 alle spalle della keniana Mary Moraa (52”85) e della romena Andrea Miklos (53”14). Promozione assicurata con la “Q” maiuscola, due centesimi di personal best che vale il nuovo primato regionale juniores e un crono che la vede salire al quinto posto delle liste nazionali alltime di categoria, a soli 19 centesimi dal record italiano di Alexia Oberstolz (53”32 nel 1999). “Era importante passare un turno – esclama – e sono contentissima per il personale: due in uno!”. Sempre più vicino anche il primato marchigiano assoluto che appartiene a un nome importante come Daniela Reina, 53”43 nel 2001. La 18enne pesarese dell’Atletica Avis Macerata è figlia d’arte: mamma Valeria Fontan (che è anche la sua allenatrice) era una quattrocentista, papà Luca mezzofondista come la sorella maggiore Eleonora. Domani (ore 18.25) miss TelephoneGas, come si fa chiamare su instagram, sarà di nuovo in pista per il turno successivo.
La seconda giornata vedrà impegnato anche Giorgio Olivieri. Il non ancora 18enne sangiorgese del Team Atletica Marche scenderà in pedana mercoledì 11 luglio dalle ore 12.40 mentre la finale è in programma due giorni più tardi. Venerdì 13 luglio sarà quindi il momento di Simone Barontini, 19enne della Sef Stamura Ancona, nelle batterie degli 800 metri.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments