San Severino Marche. Il 16 luglio Stefano Tura presenta il giallo “A regola d’arte”

Stefano Tura dal 2006 è corrispondente Rai dalle isole britanniche e alla professione giornalistica ha aggiunto di recente una significativa attività narrativa

L’ultimo agghiacciante capitolo della saga di Peter McBride porterà a San Severino Marche lunedì 16 luglio il giornalista e scrittore Stefano Tura, volto noto del Tg2 per le sue corrispondenze da Londra, autore del thriller “A regola d’arte”, edito da Piemme. Tura presenterà il suo romanzo alla libreria Gulliver, in via Dante Alighieri, alle 21.30. Ad introdurlo sarà il direttore artistico dei Teatri di San Severino, Francesco Rapaccioni. Stefano Tura dal 2006 è corrispondente Rai dalle isole britanniche e alla professione giornalistica ha aggiunto di recente una significativa attività narrativa. Giallista per passione e con merito, nel 2016 ha pubblicato per Piemme “Il principio del male”: tanta azione, ottimi intrecci polizieschi, un po’ di brainstorming investigativo, ricostruzioni verosimili delle scene dei delitti e descrizioni impietose della condizione delle vittime.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments