Macerata. Studenti-archeologi francesi in città da Issy-les-Moulineaux

In dono da parte del sindaco Romano Carancini un gadget della città

Accolto dal sindaco Romano Carancini, sabato 14 luglio, nel cortile del palazzo Buonaccorsi, il gruppo di ragazzi della colonia didattico-archeologica di Issy-les-Moulineaux, la città dell’Interland di Parigi gemellata con Macerata. Come ogni anno i giovani francesi visitano Macerata, nel corso di una permanenza nelle Marche di una settimana circa, nell’ambito delle relazioni e scambi con la nostra città. Sono 24 ragazzi e 3 accompagnatori che hanno avuto modo di visitare la città in particolare l’area archeologica del teatro romano di Helvia Recina. Dopo la visita ai Musei civici di palazzo Buonaccorsi, i ragazzi si sono spostati all’arena Sferisterio e a mezzogiorno non sono mancati all’appuntamento con il Carosello dei magi dell’orologio astronomico in piazza della Libertà. In dono da parte del sindaco un gadget della città.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments