Migranti. Reale problema o ossessione?

Oggi Lauro Paoletto direttore de “La Voce dei Berici” di Vicenza ci ricorda che il dibattito acceso da il “Decreto dignità” sul tema del lavoro e del precariato è di grande rilevanza per l’argomento stesso e perché (finalmente) sottolinea che l’Italia non ha solo il problema migranti, c’è n’è anche qualcun altro.

Per qualche giorno qualcuno poteva persino essersi illuso e aver pensato di essere un Paese con un solo, enorme problema: gli immigrati! Se non siamo felici, ricchi, sicuri, rilassati è solo colpa di questi”poveri cristi” che si avventurano in mare alla ricerca di un pò di futuro. Bloccati a casa loro tutto sarà risolto. Da più parti, infatti, si segnala che anche in Italia (come in altri Paesi europei) la percezione del problema migranti è assolutamente sproporzionata. Gli italiani se ne accorgeranno? Non è detto perché la paura alimentata attraverso lo spauracchio dei profughi è dura da guarire. Si tratta di capire se l’Italia si accorgerà  che ha anche molti altri (e più seri ) problemi… Gli italiani sembrano essersene dimenticati.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments