Europei di Berlino: Michele Antonelli in pista il 7 agosto per la 50 km di Marcia

Il giovane atleta maceratese si presenta sul proscenio tedesco per ribadire la sua crescita tecnico-agonistica che lo scorso anno l’hanno visto salire sul podio della Coppa Europa per nazioni sia in campo individuale con il bronzo, con uno strepitoso crono di 3h49’07”, sia a livello di squadra, trascinando l’Italia ad un fantastico argento

Iniziato il conto alla rovescia per il debutto di Michele Antonelli ai Campionati Europei di Atletica Leggera in programma a Berlino. Il giovane maceratese sarà infatti uno dei tre azzurri che difenderanno i colori dell’Italia nella prova dei 50 km di Marcia. La gara è prevista per il 7 agosto con partenza alle ore 8.30 e si snoderà sui 25 giri di un percorso di 2 km. Michele si presenta sul proscenio tedesco per ribadire la sua crescita tecnico-agonistica che lo scorso anno l’hanno visto salire sul podio della Coppa Europa per nazioni sia in campo individuale con il bronzo, con uno strepitoso crono di 3h49’07”, sia a livello di squadra, trascinando l’Italia ad un fantastico argento. Ora c’è la prova individuale e la preparazione, svolta agli ordini del Tecnico Specialista Diego Cacchiarelli coadiuvato dal responsabile del C.S. Aeronautica Alessandro Garozzo, che l’ha visto, per la prima volta affrontare 4 settimane di training in altura, a Livigno, sta dando ottimi segnali in vista della gara. A Michele non resta che rifinire, nei restanti allenamenti, gli ultimi dettagli tecnici per poi proiettarsi, conscio dei propri mezzi, nella capitale germanica mentre a noi concittadini non rimane che incitarlo, incontrandolo per le strade della città, certi che saprà mettere tutta l’energia in questa difficile ed affascinante prova.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments