Recanati. Applausi per “Rigoletto” al Gigli Opera Festival 2018

Prossimo appuntamento l’8 agosto con "La Traviata", alle ore 21, sempre presso il cortile di palazzo Venieri

Inaugurazione della rassegna estiva sotto il segno del successo che, con sold out e ospiti d’eccezione per il Rigoletto andato in scena ieri sera nello spettacolare scenario di Palazzo Venieri, ha confermato l’entusiasmo per l’originale proposta targata Villa InCanto e sostenuta dal Comune di Recanati, Assessorato alle Culture e partner di nota fama nazionale. “Il tutto esaurito e gli ospiti d’eccezione venuti addirittura dalla Cina e dalla Germania – conferma l’assessore alle Culture Rita Soccio -, hanno decretato ancora una volta il grande successo per il Gigli Opera Festival che ha incantato gli spettatori nella splendida cornice di Palazzo Venieri. Il GOF, nato per celebrare il nostro amato Beniamino Gigli, rappresenta un progetto strutturato che si svolge nell’arco di tutto l’anno partendo dai concerti invernali ed estivi, al coinvolgimento di laboratori nelle scuole cittadine, all’Accademia di Lirica in collaborazione con la Civica Scuola di Musica “B. Gigli””. Ma il Gof non è soltanto musica, conclude Rita Soccio, “è senza dubbio un progetto culturale con ricadute sociali e di sviluppo economico molto importanti per il nostro territorio”.

Dalla Cina, presente tra il pubblico, anche Zhu Yuhua (Giuseppe Zhu), Senatore della Repubblica Popolare Cinese per la regione di Shanghai e Presidente dell’Associazione Cina-Italia di Shanghai. Ad accoglierlo il sindaco Francesco Fiordomo, insieme al vice sindaco Antonio Bravi e all’Assessore alle Culture Rita Soccio. Con l’intento di replicare questo primo appuntamento, è in programma per l’8 agosto l’opera “La Traviata”, alle ore 21 sempre presso il cortile di palazzo Venieri a Recanati.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments