Le serate del festival di Biumor, 24, 25 e 26 agosto, al Castello della Rancia di Tolentino, saranno animate dal tre nuovi Philoshow, spettacoli filosofico musicali, che guideranno il pubblico alla scoperta della vita segreta della cultura pop.

Le riflessioni e i contributi dei filosofi si alterneranno alle performance live del gruppo musicale “Factory”, alla voce recitante di Pamela Olivieri e ai video dei registi Marco Bragaglia e Riccardo Minnicci.

Il Philoshow inaugurale del Festival di Venerdì 24 agosto “Sconfiggere il mostro, eroismi dell’adolescenza” vedrà la presenza di due nomi illustri della filosofia, Umberto Curi e Simone Regazzoni, i quali approfondiranno i sentimenti e le paure che da sempre contraddistinguono l’adolescenza.

Sabato 25 agosto ospite d’eccezione del Philoshow “Eroi, eroine e altri animali. La filosofia della Disney-Pixar” sarà il filosofo e divulgatore Riccardo Dal Ferro il cui intervento verterà sui personaggi dei cartoni animati della Disney – Pixar, da Cenerentola a Frozen, che hanno lasciato un segno nel cuore di intere generazioni, fungendo da modello di vita grazie alle loro spiccate capacità positive.

L’ultimo Philoshow del Festival di Domenica 26 agosto “L’antieroe de noantri, omaggio a Carlo Vanzina” avrà come ospite il filosofo e scrittore Salvatore Patriarca. La serata sarà un omaggio al celebre regista e produttore cinematografico da poco scomparso, Carlo Vanzina, che, nelle sue commedie, ha saputo raccontare con leggerezza e umorismo i pregi e i difetti dell’Italia degli anni Ottanta e Novanta.

Gli appuntamenti rientrano nell’attività formativa riconosciuta dall’Ufficio Scolastico Regionale come valida ai fini dell’aggiornamento dei docenti (DDG 1150 27 settembre 2017).

Le serate sono ad ingresso libero, fino ad esaurimento posti.
Maggiori informazioni sul sito www.popsophia.it

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments