Civitanova Marche. L’encomio del questore Pignataro ai vigili che hanno salvato l’uomo aggredito da due malviventi

Gli agenti della Polizia Municipale Cinzia Latini e Alessandro Stassi hanno ricevuto l’encomio del sindaco Fabrizio Ciarapica e del questore di Macerata Antonio Pignataro per essere prontamente intervenuti lunedì scorso a salvare un uomo in bici, aggredito in strada da due malviventi. Gli agenti, mentre erano impegnati nei normali servizi di prevenzione e controllo del territorio, hanno immediatamente prestato i soccorsi alla vittima e non hanno esitato ad inseguire gli aggressori nel tentativo di assicurarli alla giustizia, dopo aver allertato la volante del Commissariato.

Il Primo cittadino ha invitato questa mattina a Palazzo Sforza il questore di Macerata, che era in città per un sopralluogo, per renderlo partecipe di questa azione meritoria da parte dei due agenti. «Grande coraggio, professionalità e intelligenza nelle vostra azione – ha detto Ciarapica congratulandosi con i Vigili – Il vostro intervento ha scongiurato il peggio: siamo orgogliosi di voi, e all’encomio dell’Amministrazione comunale si unisce l’orgoglio di tutta la città. L’episodio è stato anche un esempio della perfetta collaborazione tra la Polizia Municipale e le Forze dell’Ordine, e sono felice che ci siano qui ora il Questore e il dirigente del Commissariato Lorenzo Sabatucci, che voglio ancora una volta ringraziare per il supporto continuo fornito alla nostra comunità».

All’incontro erano presenti anche l’assessore alla Sicurezza Giuseppe Cognigni insieme al dirigente Sabatucci e ad altri agenti di Polizia. Con grande cordialità il questore Pignataro ha stretto la mano ai due giovani vigili, congratulandosi per il brillante intervento operativo. «La vostra è stata una grande dimostrazione di professionalità, impegno e passione per il lavoro – ha sottolineato Pignataro – tanto più meritoria perché non vi viene fornita la preparazione per queste affrontare azioni pericolose. Ringrazio il Sindaco e questa Amministrazione per la grande capacità dimostrata di fare squadra e accogliere i suggerimenti sul fronte della sicurezza. Personalmente ho sempre lavorato in squadra e questo mi ha consentito di ottenere risultati importanti, come quelli contro il clan Casamonica; la squadra è più forte, la squadra ha più preparazione. La nostra missione è garantire la sicurezza ai cittadini e quanto successo lunedì è davvero un ottimo esempio. In questa Provincia ho trovato persone con grande professionalità, di elevata qualità. A Civitanova i Vigili urbani dimostrano di essere disponibili a collaborare nelle operazione interforze e di questa dedizione sono grato ad ogni uomo e donna che indossano una divisa e non si sottraggono mai alle loro responsabilità, rischiando anche la vita».

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments