Successo anche quest’anno per ApiMarche, l’appuntamento dell’ultimo week-end di agosto a Montelupone giunto alla sua 35^ edizione. ApiMarche è l’iniziativa volta a valorizzare il miele e i suoi derivati più antica in Italia, dedicata quindi all’ambiente, ai prodotti gastronomici ma anche agli specialisti e a coloro che si occupano del settore apistico.

Un’esperienza alla scoperta del miele, avvenuta attraverso la Mostra-mercato, aperta nel pomeriggio di sabato 25 agosto, il convegno, che si è tenuto nello stesso pomeriggio, gli espositori, che hanno offerto la possibilità di scoprire e acquistare prodotti tipici e a base di miele e attraverso le degustazioni presso i ristoranti locali e non ultimo grazie agli stand gastronomici organizzati dalla Proloco.

Il programma della festa si è aperto in piazza, nella mattinata di sabato 25 aprile, con l’11^ Raduno di Auto Storiche prodotte tra il 1900 e il 1945, che hanno fatto tappa a Montelupone proprio in occasione di ApiMarche. Momento poetico, che ha visto la bellezza ed eleganza delle auto su uno sfondo di colline e di storia altrettanto affascinante. I partecipanti al raduno hanno poi assistito nel Teatro Nicola degli Angeli, alla smielatura ed hanno poi ricevuto confezioni di miele offerte dall’associazione locale di ApiMarche.

Nel pomeriggio di sabato invece è stata aperta la Mostra-mercato ed in seguito alle 17.30 si è tenuto in teatro il convegno su alimentazione e salute “Il miele e il suo mondo – il benessere e l’arte di vivere” con l’oncologo Giovanni Benedetti, il quale ha parlato delle proprietà utili nella prevenzione, e da Serenella Mortani, coordinatrice nazionale delle Città del miele.

Durante il convegno è intervenuto anche Pippo Franco, che ha parlato dell’importanza della natura per l’uomo e di quanto essa sia al giorno d’oggi trascurata.
Il convegno è stato presentato da Barbara Olmai che prima di iniziare, ha invitato sul palco il sindaco Rolando Pecora, il quale ha consegnato un piccolo riconoscimento al tenente Giannella, che per tanti anni ha prestato servizio al paese, ringraziandolo a nome di tutta la comunità di Montelupone.

Per concludere la giornata di sabato, in piazza del comune alle 21.30, spettacolo “La vita è arte” con Pippo Franco, il quale ha catturato l’attenzione dei molti presenti trattando vari argomenti di attualità in modo originale e anche attraverso citazioni ed esempi tratti da opere letterarie e artistiche.

Dopo la ricca ed interessante giornata di sabato, la festa ha ripreso nella mattinata di domenica 26, dedicata proprio agli stand della Mostra-mercato mentre nel pomeriggio causa maltempo sono stati annullati gli eventi in programma “Vigili del fuoco tra la gente” e “Pompieropoli”.

Mentre lo spettacolo conclusivo, in piazza del Comune, «Meraviglia – Artisti Volanti sotto la Torre» presentato dai Sonics, compagnia torinese famosa a livello internazionale per le sue evoluzioni acrobatiche a 20 metri di altezza, previsto per la domenica sera è stato rimandato, a causa della pioggia, a questa sera.

Il mal tempo comunque ha intralciato il corso della festa ma non ha scoraggiato molti partecipanti che sono restati a passeggiare per le vie del borgo visitando la Mostra- mercato. Durante questa edizione di ApiMarche è stato possibile visitare la Mostra di Modellismo nello spazio espositivo della Chiesa della Pietà e la Mostra di Ceramiche artistiche “Forme della Terra” nel foyer del Teatro.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments