Coltivava marijuana nell’orto: denunciato artista di strada

A seguito di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione ed alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri di San Ginesio e della Stazione  Forestale di Sarnano hanno denunciato  un 53enne residente a San Ginesio, responsabile del reato di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti (art. 73 DPR 309/90). Dopo numerosi servizi di osservazione, svolti anche mediante l’ausilio di foto-trappole in dotazione ai Carabinieri Forestali, è stato possibile risalire ad R.A., artista di strada originario del Veneto, il quale aveva predisposto in un appezzamento agricolo adiacente alla propria abitazione una vera e propria coltivazione, composta da 15 piante di marijuana, per un peso complessivo di circa due kg, rinvenute dai militari e poste sotto sequestro. La successiva perquisizione effettuata presso l’abitazione del denunciato ha consentito di rinvenire circa 200 grammi di foglie di marijuana pronte per l’essiccazione, nonché diversi barattoli contenenti circa 50 grammi di sostanza stupefacente dello stesso tipo, già essiccata e pronta sia per l’utilizzo che per la cessione a terzi. R.A., fino ad oggi incensurato, è stato deferito all’A.G. di Macerata.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments