Camera Commercio: bando imprese innovative 2018

La camera di commercio di Macerata ha emanato il “bando imprese innovative 2018” per varie finalità: attivare la domanda da parte delle imprese di servizi avanzati e innovativi, favorendo altresì lo sviluppo di un’offerta qualificata; supportare l’avvio di percorsi virtuosi di trasferimento di conoscenze e di tecnologia per introdurre innovazioni nei processi di produzione, nei prodotti e nei modelli organizzativi delle MPMI; favorire la collaborazione fra i sistemi produttivi locali e il mondo della ricerca; valorizzare i risultati degli investimenti di ricerca, sviluppo e innovazione da parte delle MPMI; sostenere le ricadute sul territorio dei risultati
della ricerca scientifica; facilitare l’adozione di tecnologie digitali e strategie di
mercato legate alle potenzialità del web.
Le imprese possono richiedere un contributo in relazione alle spese sostenute per le prestazioni di assistenza e consulenza professionale, scientifica e tecnica previste dal bando e ascrivibili ai seguenti ambiti (con esclusione delle spese di formazione): assistenza per l’innovazione dei modelli di business per l’economia degitale e web; consulenza per l’avvio di strategie digitali e di strategie di mercato legate alle
potenzialità del web, anche in ottica di omnicanalità; check-up per innovazione di
prodotto; check-up per innovazione di processo; check-up per innovazione
nell’organizzazione aziendale; check-up per innovazione di marketing e commerciali;
consulenza per ricerca industriale e applicata, per sviluppo sperimentale e pre-
competitivo; assistenza alla prototipazione e fabbricazione digitale; studi di
fattibilità per brevettabilità e servizi di assistenza tecnico-legale per la domande di
un brevetto per invenzione industrial.
Le richieste di contributo possono essere presentate, secondo le modalità previste
dal bando, solo via PPC all’indirizzo cciaa.macerata@mc.legalmail.cacom.it entro le 24 del 31 dicembre.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments