Montecassiano. A Sambucheto si inaugura il 13 ottobre l’Ufficio decentrato al servizio dei cittadini

Lo Sportello polifunzionale in via La Malfa sarà attivo da martedì 23 ottobre per poi essere aperto al pubblico tutti i martedì, dalle ore 9 alle ore 13.30 e sarà al servizio di tutti i residenti del comune di Montecassiano, non solo degli abitanti della frazione di Sambucheto

Anagrafe, Stato civile e Tributi. Sono i servizi offerti dal nuovo Ufficio decentrato polifunzionale di Sambucheto che sarà inaugurato domani mattina alle ore 11 a Sambucheto nei locali del Centro Socio-educativo in via La Malfa. Lo Sportello polifunzionale sarà attivo da martedì 23 ottobre per poi essere aperto al pubblico tutti i martedì, dalle ore 9 alle ore 13.30 e sarà al servizio di tutti i residenti del Comune di Montecassiano, non solo degli abitanti della frazione di Sambucheto.

In questa prima fase gli uffici presenti saranno l’Anagrafe, lo Stato Civile, l’Ufficio Tributi, ma il servizio potrebbe essere successivamente incrementato o modificato sulla base delle esigenze e delle necessità manifestate dai fruitori del servizio. L’apertura dello Sportello distaccato è stata voluta dall’amministrazione comunale dal momento che Sambucheto è indubbiamente la frazione più popolosa del comune e da alcuni anni sta registrando un incremento demografico costante. Conta infatti oltre 2.500 residenti ai quali è così offerta la possibilità di poter accedere ad alcuni servizi amministrativi comunali senza la necessità di doversi recare in centro in via Rossini.

«La presenza a Sambucheto di alcuni uffici comunali – ha commentato il sindaco Leonardo Catena – è da molti anni un’esigenza particolarmente sentita dai residenti e manifestata a più riprese alle amministrazioni comunali che si sono succedute nel tempo. Finalmente questa esigenza è stata presa in seria considerazione dalla nostra amministrazione ma non con parole o con promesse elettorali bensì dando una risposta concreta che potrà essere toccata con mano fin dai prossimi giorni». Con l’apertura dello Sportello polifunzionale distaccato viene completato l’utilizzo dell’intero Centro Socio-educativo di Sambucheto.

La struttura infatti è stata realizzata e da pochi mesi inaugurata per ospitare al piano terra un asilo nido, già assegnato con apposito bando e già funzionante, e al primo piano una sala riunioni ed esposizioni a disposizione della cittadinanza e due locali destinati appunto ad accogliere una delegazione degli uffici comunali. La struttura è dotata fra l’altro di un ascensore esterno che permette di raggiungere gli spazi pubblici anche in presenza di disabilità o difficoltà di natura fisica. La zona è inoltre servita da comodi parcheggi adiacenti il Centro Socio-educativo e da una viabilità pubblica che proprio in questo periodo è interessata da un importante intervento di riqualificazione che prevede il rifacimento sia dei marciapiedi che dell’intero manto stradale in asfalto.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments