Macerata. Dal 18 al 21 ottobre arriva lo Street Food Festival in piazza Mazzini

Una prima edizione assoluta patrocinata da Comune e organizzata dall’Associazione culturale "Gente di Strada", che vedrà in scena tanti stand con prodotti di alto livello e piatti provenienti da tutto il mondo accanto a 4 serate di musica live

A Macerata approda per la prima volta lo Street Food Festival.  Una prima edizione assoluta patrocinata da Comune e organizzata dall’Associazione culturale “Gente di Strada”, che vedrà in scena tanti stand con prodotti di alto livello e piatti provenienti da tutto il mondo accanto a 4 serate di musica live. «Un nuovo mercato a Macerata, ma atipico – ha detto l’assessore alle Attività Produttive Paola Casoni nel presentare in conferenza stampa l’iniziativa-, dove si sperimenteranno tutte le tipicità di altre culture e di altri paesi. Il centro della nostra città si apre al mondo e a contaminazioni differenti. Aspettiamo tanta gente per l’occasione, non solo in piazza Mazzini, ma in tutto il centro storico, perché un viaggio a Macerata vuol dire un viaggio in tanti paesi».

Tra i tanti prodotti di alta qualità offerti dai truck food dislocati su Piazza Mazzini, ci saranno delizie pronte a soddisfare ogni palato: dagli hamburger gourmet, alla bombetta pugliese; dagli arrosticini della tradizione abruzzese ai cannoli e gli arancini di Sicilia; dalla Paella alla torta fritta di Parma, dalla cucina greca a quella calabra, dalla saccoccia romana al lampredotto. E poi, ancora, le olive all’ascolana, la carne alla brace e tante altre leccornie, il tutto accompagnato da ottime birre artigianali, tra cui una speciale birra verde tipica della Repubblica Ceca. Anche il mondo della ristorazione maceratese verrà coinvolto nell’evento, con 3 operatori locali pronti ad offrire il meglio dei loro prodotti. Nello specifico, gli stand nostrani saranno “Quanto Basta”, che proporrà una selezione di primi piatti; “Crazy Burger”con gli hamburger gourmet e “Fabric e Spulla” che proporranno con i corn dogs.

«Dopo tanti eventi andati in scena in tutta Italia nel periodo estivo – ha piegato Benito Mistichelli, presidente dell’associazione culturale “Gente di Strada” – abbiamo deciso di far partire la stagione autunnale con il piede giusto. Per farlo abbiamo scelto Macerata, una città meravigliosa dove prima non era mai stato organizzato un evento simile. Ringraziamo l’amministrazione comunale per il sostegno e per averci dato fiducia. Speriamo di non deludere le aspettative, perché ci aspettiamo tanto da questo anno zero. Abbiamo selezionato i migliori truck e le migliori band del panorama locale».

A fare da cornice al festival del gusto, sarà infatti la musica dal vivo, con band d’eccezione nel panorama locale. Si partirà giovedì sera alle ore 21 con la Dj street, che trasformerà la piazza in una vera e propria discoteca a cielo aperto. Venerdì alle 20,40 sarà invece il momento dei Perception, storica Tribute Band dei The Doors, che riporterà in vita i brani della rivoluzionaria band americana, quella che non ha mai smesso di far sognare le generazioni presenti e future. Sabato sarà, invece, il momento di cambiare ambientazione, epoca e contesto. A salire sul palco saranno infatti i Brutti di Fosco, che manderanno in visibilio il pubblico a suon di rock celtico. A concludere la rassegna, domenica sera a partire dalle 19, sarà invece la ‘Riccardo’s band’, un trio d’eccezione che farà immergere la piazza nel sound degli anni ’50 e’60.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments