Partono i lavori per la nuova scuola Beniamino Gigli di Recanati. Primo intervento per il consolidamento dell’area di Via Battisti e della paratia in vista della demolizione. Ad aggiudicarsi la gara sono state le ditte ISOFOND srl, con sede legale in Forlì, per l’esecuzione della paratia in Via C.Battisti, e la Ditta Eco Demolizioni Srl di Rimini, che eseguirà la demolizione. Verrà salvato il mosaico su progetto visionato dalla Sovrintendenza.

Intanto l’Ufficio Ricostruzione, il 14 novembre scorso, ha dato esito positivo alla richiesta di congruità economica sul progetto della nuova Scuola Beniamino Gigli. Il finanziamento è salito a quasi 4 milioni 200 mila euro. Ora si possono avviare le procedure per affinare il progetto definitivo e appaltare l’atteso intervento. «Un percorso lungo e complicato quello per avere una nuova scuola, moderna e funzionale alle esigenze didattiche – commenta il Sindaco Francesco Fiordomo -. Anche famiglie e insegnanti hanno sollecitato una conclusione positiva. L’avvio del cantiere è la dimostrazione concreta che presto Recanati avrà la nuova Beniamino Gigli».

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments