Volley A2: Menghi Shoes sconfitta al tie break a Livorno

La Menghi Shoes Macerata torna da Livorno con un punticino e qualche rammarico di troppo. Gli uomini allenati da Bosco perdono al tie break (27-29, 25-15, 25-14, 23-25, 15-10) al termine di un match altalenante. Da segnalare l’esordio assoluto in serie A2 di Marco Valenti nelle fila dei maceratesi e anche quello di Janis Peda in questa stagione dopo un lungo infortunio.
LA CRONACA – Primo set equilibratissimo con i locali che si portano avanti nel punteggio: 17-15 e 20-19. Sotto i colpi del russo Tiurin la Menghi Shoes riesce a vincere in volata il parziale con il punteggio di 29 a 27. Nel secondo set è un dominio dei locali, con il servizio di Paoli che scava il solco: 16 a 10. Il set non è mai in discussione con i toscani che lo conquistano 25-15. Il terzo set è equilibrato fino al 7 pari (errore di Nasari). I maceratesi sbagliano molto, coach Bosco manda in campo Miscio per Partenio ma il set viene chiuso agevolmente dai padroni di casa: 25-14. Il quarto set è ricco di emozioni. La Menghi Shoes si porta sul 12 a 10 con Tiurin. Il parziale è equilibrato e Livorno torna in carreggiata: Franceschini va a segno per il 23 pari. Alla prima occasione Macerata chiude il parziale con l’ace di Partenio. Il tie break è a senso unico in favore dei padroni di casa: 7-3, 10-6 e 15-10 finale.
Il tabellino:
LIVORNO: Briglia, Loglisci, Grieco, Miscione, Paoli 12, Zonca 31, Bacci, Minuti, Wojcik 18, Pochini, Jovanovic 3, De Santis 10, Facchini, Maccarone 5. All: Montagnani.
MENGHI SHOES MACERATA: Peda, Franceschini 8, Nasari 6, Casoli 2, Miscio, Condorelli, Tartaglione 9, Molinari, Tiurin 27, Gonzi, Bussolari 4, Partenio 11, Gabbenelli (L), Valenti. All: Bosco.
PARZIALI: 27-29, 25-15, 25-14, 23-25, 15-10.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments