Macerata. Morto Eraldo Isidori, primo parlamentare della Lega nelle Marche

I funerali di Eraldo Isidori si svolgeranno mercoledì 19 dicembre a Montecassiano presso la chiesa della Collegiata

Morto all’età di 78 anni Eraldo Isidori, primo parlamentare della Lega nelle Marche. Di professione elettrauto, la vita di Isidori e della sua famiglia fu caratterizzata dal dramma della scomparsa, il 23 aprile 1979, del figlio Sergio. Il bambino, di cinque anni e mezzo, stava giocando nei pressi dell’officina del padre quando scomparve nel più completo mistero. Negli anni, Isidori non di è dato per vinto e, anche da deputato, nel 2010, continuò la sua ricerca, purtroppo senza successo. L’altra figlia, Giorgia, ha invece fondato l’associazione Penelope Marche per aiutare le famiglie a ritrovare i propri cari scomparsi.

Commosso anche l’ultimo saluto del senatore Paolo Arrigoni, oggi responsabile della Lega Marche: “È grazie a quello che hanno seminato uomini come Eraldo Isidori che la Lega è cresciuta tanto da essere oggi al governo – ha affermato -, quando essere leghisti non era di moda uomini perbene come lui hanno scelto di mettersi in gioco e di stare dalla parte della rivoluzione del buonsenso che cerca solo futuro migliore e certezze per il proprio paese e la propria gente nel rispetto delle regole”.

“Isidori è stato un servitore autentico della sua comunità – ha continuato Arrigoni –, un servitore la cui tempra morale e propositiva ha tratto forza dal dolore profondo di padre. Eraldo ha trasferito alla politica la volontà di fare e la speranza che non conosce ostacoli con cui la vita lo ha costretto a fare i conti per anni dopo scomparsa in circostanze mai chiarite del figlioletto. Un uomo perbene e di buon senso che non si arrende mai è leghista nell’animo e la Lega non può che piangerlo abbracciando la sua famiglia con affetto”.

I funerali di Eraldo Isidori si svolgeranno mercoledì 19 dicembre a Montecassiano presso la chiesa della Collegiata.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments