Il prossimo giovedì 14 Aprile, alle ore 17, nell’Auditorium J. Svoboda dell’Accademia di Belle Arti di Macerata, si svolgerà un seminario tenuto dal vescovo Nazzareno Marconi sull’argomento “Da Burri a Giobbe”.

Perché il vescovo è invitato a guidare la riflessione che pone a fianco della straordinaria figura biblica di Giobbe, quella di Alberto Burri, grande pittore del secolo scorso?
La risposta non potrà che venire dal Seminario, cui tutti possono partecipare.

Un indizio già disponibile è la comune origine: sia Burri che monsignor Marconi sono di Città di Castello (Burri vi nacque il 12 marzo 1915 per morire a Nizza il 13 febbraio 1995).

A Città di Castello ha sede la Fondazione Burri, sorta per volontà dello stesso maestro.

Una prova che le tematiche religiose non fossero estranee all’orizzonte di Burri è peraltro dimostrato dall’aver egli ideato le scene e i costumi per la messa in scena nel 1969 ,con la regia di Valerio Zurlini, de “L’avventura di un povero cristiano”, di Ignazio Silone, il romanzo nel quale lo scrittore abruzzese ripercorre la vicenda di papa Celestino V.

Cartolina.da.Burri a Giobbe

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments