Pomeriggio culturale alla scoperta della chiesa di San Nicolò

Sabato 9 aprile, dalle ore 17, due appuntamenti al Palazzo dei Priori prima della visita straordinaria

La bellezza dei colli e dei “campanili” maceratesi concede la fortuna di approfittare, su e giù per la Marca, di momenti d’infinito legati alla cultura. Non è un caso se, tra le mete più gettonate, ci sia proprio la città di Montecassiano, la quale promuove, non soltanto in occasione delle sue manifestazioni più fortunate, si pensi, ad esempio, al Palio dei Terzieri, dal terzo venerdì alla quarta domenica di luglio.

La collaborazione tra Comune e il Circolo culturale “Angelica Scaramuccia” consentirà di partecipare a un “Pomeriggio culturale”, sabato 9 aprile, a partire dalle 17, in uno dei luoghi simbolo della città: il Palazzo dei Priori. Due gli appuntamenti, con un epilogo d’eccezione, ovvero l’apertura straordinaria della chiesa di San Nicolò, dalle 19 alle 20, grazie alla parrocchia e alla confraternita della Santissima Trinità.

Il primo degli eventi, in programma dalle 17 alle 18, vedrà la presentazione del volume di Fernando Luchetti “Montecassiano in due scritti postumi”, con una mostra bibliografica delle opere scritte e promosse dall’autore, con la gentile concessione della famiglia Luchetti. Subito dopo, avrà luogo il convegno “Conviene credere essere antichissima. La chiesa di San Nicolò a Montecassiano, tra storia, arte, memoria e prospettive future”. Interverranno: Matteo Bonvecchi, Lucia Cingolani e Francesco Losego. Anche in questo caso sarà possibile visitare un’esposizione dedicata alla chiesa a cura di Andrea Trubbiani.

Entrambe le mostre resteranno aperte nelle giornate del 9 e 10 aprile con i seguenti orari: sabato dalla 16 alle 20 e dalle 21 alle 23; domenica dalle 10 alle 13, dalle 16 alle 20 e dalle 21 alle 23.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments