Un convegno sulla sicurezza con l’associazione “Frazioni e Centro”

L'incontro si terrà martedì 19 aprile alle ore 15.30 presso la Camera di Commercio di Macerata

L’associazione “Frazioni e Centro – ricostruiamo Macerata” organizza un convegno su una tematica che riguarda sempre di più il nostro territorio: la sicurezza. L’evento avrà luogo martedì 19 aprile alle ore 15.30 presso la Camera di Commercio di Macerata, nella Sala Consiliare di via Lauri.

All’incontro interverranno diverse personalità, tra cui il giornalista Giuseppe Porzi, che modererà l’incontro, Mario Iesari, assessore alla Sicurezza e Legalità del Comune di Macerata, il dottor Romeo Renis, criminologo sociale dell’associazione “Insieme in Sicurezza”, Paolo Ruotolo dell’associazione “Controllo del Vicinato”, Francesco Menichelli, segretario provinciale SILP CGIL Sindacato di Polizia, e Gianluca Romagnoli, segretario provinciale SAP Sindacato di Polizia.

Il dottor Mattia Orioli, presidente dell'associazione "Frazioni e Centro - ricostruiamo la città"
Il dottor Mattia Orioli, presidente dell’associazione “Frazioni e Centro – ricostruiamo Macerata”

«Il tema della sicurezza non è una novità, anzi, se ne sta parlando sempre più spesso nella nostra città, perché furti ed altre forme di reati di questo genere sono in aumento» – spiega Mattia Orioli, presidente dell’associazione “Frazioni e Centro”.

Come risolvere il problema? «Ovviamente non esiste la soluzione, esistono le soluzioni, che a mio parere possono nascere attraverso il dibattito e il confronto con altre persone di idee e opinioni diverse – continua Orioli -. Al di là dei colori politici, la sicurezza è un tema che riguarda tutti; pertanto il confronto può rappresentare una soluzione valida per trovare una risposta a questo problema. Questo il desiderio che ci ha spinto ad avviare il convegno».

L’associazione, nata contemporaneamente alla lista civica sorta durante l’ultima campagna elettorale per le elezioni comunali di Macerata, ha come obiettivo quello di aiutare la città in tutte le sue necessità.

frazioni_e_centro

«Insieme possiamo vincere questa battaglia, che ormai è diventata una vera e propria piaga sociale. Dobbiamo dare il segnale che – conclude il presidente dell’Associazione -, al di là del pensiero diverso che ognuno di noi può avere, la città è unita e noi siamo presenti. Speriamo che a questo convegno ne seguano altri, magari organizzati da altre associazioni, purché si continui a parlare di questa tematica».

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments