Atletica: al Palaindoor di Ancona record 6.58 e dedica di Filippo Tortu

Atletica. La stagione indoor ad Ancona si è aperta con il record personale di Filippo Tortu. Il ventenne sprinter delle Fiamme Gialle corre la prima prova dei 60 metri in 6.58 e ritocca di quattro centesimi il 6.62 di un anno fa a Berlino. È la migliore prestazione nazionale under 23, superando il 6.60 di Francesco Scuderi che risaliva al 1998, per diventare il sesto azzurro di sempre a livello assoluto. “Era una gara che sentivo molto- ha detto l’atleta azzurro-  la voglio dedicare ad Alessio Giovannini della Fidal, che ci ha lasciato troppo in fretta. Nei prossimi giorni andrò a Berlino e cercherò di migliorare ancora”.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments